30 gennaio 2009 / 16:19 / tra 9 anni

Wall Street chiude in forte calo mentre l'economia Usa vacilla

NEW YORK (Reuters) - Wall Street ha chiuso oggi il peggiore gennaio della sua storia, dopo i dati che mostrano che l‘economia ha subìto una contrazione nel quarto trimestre al ritmo più veloce in quasi 27 anni.

Il Dow Jones ha chiuso in calo dell‘1,82% a 8.000,86, mentre l‘S&P 500 ha perso il 2,28% chiudendo a 825,88.

Il Nasdaq ha ceduto il 2,08% a 1.476,42.

Per il mese, il Dow ha perso l‘8,8%, l‘S&P 500 l‘8,6% e il Nasdaq il 6,4%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below