January 29, 2009 / 4:02 PM / 9 years ago

Energia, Scajola: rivedere piano Ue, Italia penalizzata

ROMA (Reuters) - La Commissione europea deve rivedere il piano di finanziamenti europei ai progetti di infrastrutture energetiche strategiche, che vede penalizzata l‘Italia.

Lo chiede in una nota il ministro dello Sviluppo economico Claudio Scajola riferendo di una lettera inviata al commissario all‘Energia Andris Piebalgs.

“Nella selezione dei finanziamenti e dei progetti, infatti, risultano assegnati all’Italia solo 150 milioni di euro sui 5 miliardi distribuiti e vengono presi in considerazione solo due progetti: il gasdotto Itgi tra Italia e Grecia e il collegamento elettrico Sicilia-Calabria”, dice Scajola nella nota.

“Sono rimasti esclusi altri importanti progetti come le interconnessioni elettriche con l’area balcanica e il nord Africa, nuovi rigassificatori e il progetto di cattura e stoccaggio di anidride carbonica connesso alla centrale di Torre Valdaliga”, aggiunge la nota.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below