27 gennaio 2009 / 10:38 / tra 9 anni

Confindustria vede produzione destagionalizzata gennaio a -0,1%

ROMA (Reuters) - L‘indagine rapida del Centro studi di Confindustria vede la produzione industriale destagionalizzata a gennaio contrarsi dello 0,1% su mese, dopo la flessione dell‘1,5% registrata a dicembre.

Il dato su anno vede un calo a gennaio dell‘11,2%, variazione leggermente migliore del -12,4% registrato nella stima preliminare.

La nota aggiunge che ”l‘andamento degli ordini suggerisce che la profonda crisi che sta attraversando il settore industriale italiano sia destinata a protrarsi nei prossimi mesi. Una prospettiva confermata anche dall‘indagine Isae sulle imprese manifatturiere che ha rilevato in dicembre il crollo delle valutazioni riguardo all‘andamento atteso del fatturato all‘esportazione nel primo trimestre 2009 (saldo a -12 da +3), il forte peggioramento delle attese di produzione a tre mesi (a -20 il saldo a dicembre, dal -13 di novembre) e la rapida caduta degli ordini (a -54 da -45).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below