25 gennaio 2009 / 11:45 / tra 9 anni

Crisi, si dimette ministro Commercio Islanda

REYKJAVIK (Reuters) - Il ministro islandese del Commercio Bjorgvin Sigurdsson ha rassegnato oggi le sue dimissioni, due giorni dopo l‘annuncio delle dimissioni del primo ministro a causa delle pressioni per il crollo economico dell‘Islanda.

“Ho deciso di farlo per assumermi la responsabilità”, ha detto in una conferenza stampa Sigurdsson, membro dei socialdemocratici, uno dei partiti della coalizione di governo,

Il primo ministro Geir Haarde venerdì ha scioccato la nazione dichiarando che non correrà per la rielezione, chiamando i cittadini alle urne per il prossimo 9 maggio.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below