21 gennaio 2009 / 17:42 / 9 anni fa

Trichet a tv: Bce non ha stabilito 2% come livello minimo tassi

FRANCOFORTE (Reuters) - I tassi di riferimento all‘attuale due per cento non costituiscono necessariamente un livello minimo dal punto di vista della Banca centrale europea.

Lo ribadisce il presidente Jean-Claude Trichet in un‘intervista all‘emittente televisiva Cnbc, aggiungendo che non è intenzione dell‘istituto centrale di Francoforte portare i tassi su valori “estremamente contenuti”.

“Non abbiamo deciso che il 2 per cento sia il livello più basso” spiega, cementando poi le aspettative di un prossimo intervento espansivo in occasione del consiglio mensile di marzo.

“Abbiamo un appuntamento molto importante a marzo” ripete, usando esattamente gli stessi termini della scorsa settimana, a conclusione della riunione che ha varato un tagli da mezzo punto percentuale sui tassi europei.

Gli analisti prevedono per una nuova mossa espansiva da 50 centesimi in occasione del consiglio di marzo, quando saranno disponibili le nuove stime trimestrali dello staff Bce.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below