19 gennaio 2009 / 17:12 / tra 9 anni

Alitalia, assemblea approva a unanimità cambio statuto

MILANO (Reuters) - E’ durata poco più di un‘ora l‘assemblea straordinaria degli azionisti di Alitalia che ha ratificato all‘unanimità il cambio di statuto e tutte le altre decisioni.

<p>Un check-in Alitalia a Fiumicino. REUTERS/Alessandro Bianchi</p>

Lo ha detto al termine dell‘assemblea Salvatore Mancuso, fondatore di Equinox, uno dei soci di Alitalia. Le modifiche sono state confermate da un comunicato ufficiale della comagnia aerea.

“L‘assemblea è finita, abbiamo fatto il nuovo statuto, non ci sono novità, tutte le decisioni sono state prese all‘unanimità”, ha detto Mancuso.

Sull‘ipotesi di un drastico ridimensionamento di Linate paventata stamane da Carlo Sangalli, presidente della Camera di Commercio, Mancuso ha detto: “Non sono cose che si decidono in un giorno, si tratta di articolate scelte industriali, bisogna approfondire, basta slogan”.

Il cambio di statuto era necessario per consentire l‘ingresso di Air France-Klm e per l‘introduzione della nuova governance.

In serata una nota della società ha spiegato che l‘assemblea “ha deliberato: di modificare lo statuto sociale e di aumentare il capitale sociale di nominali Euro 167.088.836,00, mediante emissione di una categoria speciale di azioni, con sovrapprezzo pari ad Euro 0,93 per azione e dunque per un totale di circa 322 milioni di Euro, da offrirsi in sottoscrizione al partner industriale, Air France-KLM, in conformità con gli accordi stipulati”.

Il gruppo franco-olandese “avrà diritto a nominare 3 membri in cda, che passa a 19 componenti, con efficacia dalla sottoscrizione delle azioni di categoria B da parte di Air France-Klm, nonché 2 membri nel comitato esecutivo”.

I consiglieri italiani sono “Roberto Colaninno (Presidente), Salvatore Mancuso (Vice-Presidente), Rocco Sabelli (Amministratore Delegato), Francesco Caltagirone Bellavista, Cosimo Carbonelli D‘Angelo, Achille D‘Avanzo, Corrado Fratini, Fausto Marchionni, Francesco Paolo Mattioli, Gaetano Miccichè, Ernesto Monti, Antonio Orsero, Massimo Angelo Riva, Carlo Toto, Maurizio Traglio, Marco Tronchetti Provera per i soci italiani”.

Gli amministratori designati da Air France-Klm sono Jean-Cyril Spinetta, Peter Hartman e Bruno Matheu.

Deloitte&Touche sarà il revisore della Società.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below