8 gennaio 2009 / 12:38 / tra 9 anni

Crisi, Tremonti: valutare moratoria su titoli tossici banche

PARIGI (Reuters) - Una moratoria internazionale sui titoli tossici delle banche. E’ l‘intervento che i governi dovrebbero mettere a punto per fronteggiare la crisi finanziaria qualora le altre misure si rivelassero insufficienti.

<p>Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti. REUTERS/Alessandro Bianchi (ITALY)</p>

Lo ha detto il ministro dell‘Economia Giulio Tremonti a Parigi intervenendo al seminario internazionale “Nuovo mondo, nuovo capitalismo. Etica, sviluppo, regolamentazione”.

“Abbiamo la responsabilità di considerare un settimo intervento”, ha detto il ministro dopo aver elencato gli altri sei realizzati finora: iniezioni di liquidità, manovre fiscali sulle imposte, fallimenti, salvataggi, opere pubbliche e abbassamento dei tassi di interesse.

“L‘ipotesi di intervento dovrebbe basarsi sulla separazione tra attività sane e titoli tossici. Bisogna difendere la parte operativa delle banche. C’è una parte che può essere separata, sospesa in una logica di moratoria. Salvare tutto è una missione divina ma salvare quanto può essere salvato è una missione umana, dei governi”, ha aggiunto senza elaborare ulteriormente.

“La nostra speranza è che gli altri interventi siano sufficienti ma bisogna considerare l‘ipotesi di un altro intervento aggiuntivo, diverso”, ha proseguito Tremonti che dal primo gennaio presiede il G7 finanziario la cui prima riunione dovrebbe tenersi a Roma il 14 febbraio.

Il ministro, da sempre critico della globalizzazione selvaggia e della tecnofinanza, ha detto che l‘Italia avanzerà in sede di G8 proposte “coerenti con il titolo di questo dibattito: regolamentazione, valori e sviluppo”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below