7 gennaio 2009 / 21:26 / tra 9 anni

Wall Street chiude in forte calo su dato lavoro e Intel

NEW YORK (Reuters) - I titoli della borsa americana hanno chiuso in ribasso la seduta odierna registrando il peggior calo in oltre un mese, dopo che il dato sulla perdita di posti di lavoro e i warning di Intel hanno rinfocolato i timori sulla salute dell‘economia.

Il report diffuso da Adp ha mostrato il numero degli occupati del settore privato Usa a dicembre in calo di 693.000 unità, contro un consensus di -473.000 posti di lavoro.

L‘indice Dow Jones ha perso il 2,71% chiudendo a 8.770,42 punti e lo S&P 500 il 3% chiudendo a 906,70. Il Nasdaq Composite Index ha lasciato sul terreno il 3,23% a 1.599,06.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below