7 gennaio 2009 / 07:32 / tra 9 anni

Alcoa taglia 13% addetti, venderà quattro divisioni

NEW YORK (Reuters) - La numero uno Usa dell‘alluminio Alcoa Inc ha annunciato che ridurrà i dipendenti di oltre 15.000 unità, nel quadro di un piano che prevede di dimezzare gli investimenti e cedere quattro divisioni di business per ridurre la produzione e rispondere alla crisi globale.

Il gruppo ha anche congelato stipendi e assunzioni, in quelli che il Ceo Klaus Kleinfeld ha definito “tempi straordinari”.

Alcoa annuncia a giorni i risultati del quarto trimestre e ha preannunciato che metterà a bilancio oneri tra 900 e 950 milioni di dollari - 1,13-1,19 dlr/azione - cui l‘80% non-cash.

Secondo Reuters Estimates, il gruppo dovrebbe annunciare una perdita per azione di 1 cent.

Nel dopoborsa Usa i titoli Alcoa hanno reagito alla notizia con una discesa di circa 4% a 11,64 dollari.

Le dismissioni e il riassetto dovrebbero consentire risparmi di circa 450 milioni pretasse su base annualizzata.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below