4 gennaio 2009 / 16:27 / 9 anni fa

Usa, pacchetto economia a febbraio, dice leader democratico

WASHINGTON (Reuters) - Il numero due dei democratici alla Camera dei Rappresentanti Usa ha previsto oggi che il Congresso possa approvare il pacchetto di misure per l‘economia entro la metà di febbraio.

<p>Il presidente eletto degli Stati Uniti Barack Obama. REUTERS/Hugh Gentry</p>

Steny Hoyer, democratico del Maryland che è anche capo della maggioranza alla Camera, ha detto che le speranze di avere il pacchetto alla firma del presidente Barack Obama nel giorno del suo insediamento il 20 gennaio sono troppo ottimistiche.

“Certamente vogliamo che questo pacchetto sia approvato dalla Camera dei Rappresentanti non oltre la fine di questo mese (e poi) passi al Senato per averlo” alla firma di Obama verso la metà del prossimo mese, ha detto Hayer a “Fox News Sunday”.

Il leader della maggioranza al Senato Harry Reid, un democratico del Nevada, ha detto che qualsiasi pacchetto di misure deve avere un appoggio bipartisan. Reid ha aggiunto che il Congresso deve muoversi il più rapidamente possibile ma non ha voluto prevedere quando sarà pronto per la firma di Obama.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below