30 dicembre 2008 / 13:47 / tra 9 anni

Borsa Francoforte chiude 2008 in calo 40,4%,Infineon il peggiore

FRANCOFORTE (Reuters) - La borsa di Francoforte ha archiviato il 2008 in ribasso del 40,4% a 4.810,20 punti, la seconda peggiore performance annua della propria storia ventennale dopo quella del 2002 (-44%).

<p>La curva del DAX su un tabellone elettronico alla borsa di Francoforte. REUTERS/Alex Grimm</p>

La perdita del Dax si confronta con il rialzo del 22,3% messo a segno l‘anno scorso.

Il titolo più venduto è stato il produttore di semiconduttori Infineon (-88,1%), seguito da Commerzbank (-74,7%) e da Deutsche Postbank (-74,5%).

In controtendenza Volkswagen, balzata del 60,2% sui piani di rafforzamento di Porsche nel capitale della casa automobilistica.

Il 2008 è stato anche l‘anno in cui l‘indice ha registrato cinque delle dieci peggiori sedute della propria storia, con perdite giornaliere superiori al 7%.

Resta tuttavia inviolato il record negativo del 16 ottobre 1989 quando il Dax lasciò sul terreno in un solo giorno il 13%.

La borsa di Francoforte ha chiuso alle 14 e le contrattazioni resteranno ferme fino al 2 gennaio.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below