30 dicembre 2008 / 11:26 / 9 anni fa

Auto Usa, da governo 6 miliardi dollari a sostegno di Gmac

WASHINGTON (Reuters) - Il governo americano comprerà azioni per 5 miliardi di dollari di GMac, la finanziaria di General Motors, specializzata nel credito per l‘acquisto di auto. Aumenterà inoltre di 1 miliardo di dollari il prestito alla casa automobilistica di Detroit, in aggiunta ai 17,4 miliardi di dollari già annunciati lo scorso 19 dicembre per GM e Chrysler.

Lo ha reso noto ieri sera l‘amministrazione Bush, estendendo di fatto il pacchetto di salvataggio per il travagliato settore auto statunitense, nel tentativo di assicurare la solvibilità di una società considerata decisiva per la sopravvivenza di General Motors.

Il miliardo aggiuntivo servirà invece per finanziare l‘acquisto di azioni da parte di GM a sostegno della riorganizzazione come holding bancaria di Gmac.

La finanziaria, di proprietà congiunta di Gm e della società di private equity Cerberus, ha perso 7,9 miliardi negli ultimi 5 trimestri. La scorsa settimana ha ottenuto dalla Federal Reserve l‘approvazione per diventare una holding bancaria, una manovra che le permetterebbe di accedere ai fondi di emergenza stanziati dal governo e di evitare la bancarotta.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below