23 dicembre 2008 / 12:31 / tra 9 anni

Crisi, Ue approva interventi governo italiano su banche

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha approvato oggi il decreto anti crisi varato dal governo italiano a sostegno della ricapitalizzazione delle banche per fronteggiare la crisi in corso.

“Il decreto di ricapitalizzazione fornisce strumenti efficaci per rafforzare la fiducia nei mercati [...] mentre allo stesso tempo fissa norme di salvaguardia per limitare distorsioni della competizione”, si legge in un comunicato della commissaria Ue alla Concorrenza, Neelie Kroes.

“Le misure per ricapitalizzare le banche prevedono la possibilità per l‘Italia di sottoscrivere strumenti di debito subordinati emessi dalle banche da iscrivere nel parametro Core Tier 1. Il bilancio globale sarà di circa 15-20 miliardi”, dice nella nota la Commissione europea.

La Commissione aggiunge che il governo italiano, con il capitale messo a disposizione, conta di portare all‘8% il Tier 1 delle banche interessate dal pacchetto di misure.

Secondo Bruxelles, che fa riferimento a elementi non chiaramente esplicitati nel decreto (è in via di definizione il regolamento attuativo delle misure), “l‘effetto distorsivo” delle misure è minimizzato da varie condizioni per la ricapitalizzazione delle banche, tra cui clausole di step-up, aumento della remunerazione da legarsi al pagamento di dividendi e un collegamento della remunerazione al costo di finanziamento per lo Stato italiano.

Per incentivare le banche a ricomprare gli strumenti in mano al Tesoro una volta che la crisi sarà finita, il governo ha previsto un prezzo di acquisto “superiore al valore nominale e crescente nel tempo”.

“Il provvedimento è totalmente in linea con le linee guida adottate dall Commissione sulla ricapitalizzazione delle banche”, si legge nella nota.

“Condizioni relative alla politica dei dividendi, stipendi dei manager, impegni di comportamento e codice etico sono anche inclusi nelle condizioni per la ricapitalizzazione”, aggiunge la nota, spiegando che la Banca d‘Italia monitorerà regolarmente come i fondi pubblici saranno utilizzati per aumentare i finanziamenti all‘economia rele.

Il governo italiano fornirà ogni sei mesi un rapporto sull‘utilizzo del pacchetto di misure.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below