20 dicembre 2008 / 18:42 / 9 anni fa

Giustizia, riforma a primo cdm di gennaio - Berlusconi

ROMA (Reuters) - La riforma della giustizia penale è pronta e sarà presentata al primo consiglio dei ministri di gennaio, dopo le feste.

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, parlando alla conferenza stampa di fine anno a Villa Madama.

“Per quanto riguarda la giustizia penale abbiamo già ultimato una grande riforma di questa giustizia che ha come fulcro la separazione dei magistrati dai pm che chiameremo avvocati dell‘accusa. I pubblici ministeri saranno dislocati in altri uffici e avranno gli stessi doveri e diritti degli avvocati della difesa”, ha detto Berlusconi.

“Presenteremo la riforma al primo consiglio dei ministri di gennaio, andrà in Parlamento e, come sempre, la nostra maggioranza sarà aperta alle suggestioni di tutti e anche dell‘opposizione”, ha aggiunto il premier.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below