18 dicembre 2008 / 18:40 / 9 anni fa

Parmalat, Tanzi condannato a 10 anni a Milano per aggiotaggio

MILANO (Reuters) - I giudici del Tribunale di Milano hanno condannato oggi a dieci anni di reclusione Calisto Tanzi, l‘ex patron di Parmalat imputato insieme ad altre otto, tra persone fisiche e società, per aggiotaggio nell‘ambito del crack del gruppo di Collecchio.

Alla fine del 2003 Parmalat è crollata sotto il peso di un buco da oltre 14 miliardi di euro, trascinando nel baratro oltre 100.000 risparmiatori che avevano sottoscritto obbligazioni del gruppo.

I reati di cui Tanzi e gli altri imputati devono rispondere sono, a vario titolo, aggiotaggio e ostacolo all‘autorità di vigilanza.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below