18 dicembre 2008 / 10:42 / tra 9 anni

Borse Europa,indici poco mossi dopo Ifo, male banche,oil, retail

LONDRA (Reuters) - Le borse europee oscillano intorno alla parità dopo che l‘indice di fiducia delle imprese è scivolato ai minimi di 26 anni, segnando una discesa superiore alle stime.

<p>Un trader al lavoro. REUTERS/Alex Grimm</p>

Zavorrano i listini i petroliferi - con il greggio poco sopra i 40 dollari il barile - e il retail dopo il profit warning di CARREFOUR. Venduti anche i bancari con BNP PARIBAS sospesa per eccesso di ribasso dopo essere crollata dell‘8% a inizio seduta.

Intorno alle 10,45 l‘indice FtseEurofirst300 sale dello 0,12%; Londra guadagna lo 0,55%, Parigi cede lo 0,2% e il Dax tedesco balza dell‘1,2%.

I titoli in evidenza oggi:

* BNP PARIBAS ha ufficialmente comunicato di essere costretta a rinunciare all‘acquisto di una partecipazione nella belga FORTIS dopo il semaforo rosso di un tribunale di Bruxelles; ma, secondo gli analisti, la marcia indietro potrebbe adesso significare un aumento di capitale per la banca francese. Il titolo, rientrato in negoziazione, cede il 7,2% a 31,77 dopo essere sceso ad un minimo di 31,3 euro.

* CARREFOUR con un ribasso di oltre l‘8% deprime il retail dopo aver avvertito ieri in serata che si aspetta un leggero incremento dell‘Ebit nel 2008 e non una crescita di circa il 7% come previsto in precedenza.

* Debole BRITISH AIRWAYS dopo che la compagnia australiana Quantas ha interrotto i colloqui per una fusione da 6,4 miliardi di dollari con il carrier britannico. Il carrier inglese ha smentito inoltre di essere interessato a una quota azionaria Alitalia.

* In grande spolvero CONTINENTAL: secondo trader e analisti gli investitori sono stati costretti a coprire le posizioni corte sul titolo perchè è sempre più probabile che l‘Unione Europea dia il via libera all‘acquisizione del produttore di componentistica auto da parte Schaeffler.

* In controtendenza guadagna posizioni anche il comparto tecnologico dove NOKIA ed ERICSSON balzano di oltre un punto percentuale.

* Affonda ASML: il costruttore di macchinari destinati alla produzione di semiconduttori ha rivisto al ribasso della guidance sui ricavi del quarto trimestre e ha annunciato tagli a oltre il 10% dell‘organico in seguito ad una decisa correzione degli ordini.

* Sul fronte tech, vola il progettista di chip IMAGINATION TECHNOLOGIES festeggiando l‘ingresso nel capitale di Apple, già licenziatario del gruppo britannico.

* Sul mercato svizzero, venduti SWATCH e la big del lusso RICHEMONT dopo che le esportazioni nel settore orologi sono calate di mezzo milione di unità a novembre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below