18 dicembre 2008 / 07:36 / 9 anni fa

British Airways e Quantas pongono fine a trattative fusione

SYDNEY (Reuters) - La compagnia aerea australiana Qantas ha annunciato la fine dei colloqui per un avvicinamento con la concorrente British Airways. L‘operazione, del valore pari a 6,4 miliardi di dollari, avrebbe, secondo gli analisti, trasformato il panorama internazionale dell‘industria aerea.

“Nonostante i benefici potenziali a lungo termine per Qantas e British Airways, le compagnie non sono state in grando, in questa fase, di raggiungere un accordo sui termini chiave di una fusione”, ha detto Quantas in un comunicato alla Borsa.

In una nota separata British Airways ha affermato che non avrebbe accettato una quota degli australiani superiore al 50% della società frutto della fusione, nonostante questi ultimi abbiano una dimensione maggiore per valore di mercato.

In base alla legge australiana, la maggioranza di Quantas deve restare australiana, così come la sua sede legale e il mercato di quotazione.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below