16 dicembre 2008 / 07:26 / tra 9 anni

Auto, immatricolazioni Europa -25,8% a novembre, Fiat -23,8%

MILANO (Reuters) - Le immatricolazioni di nuove auto in Europa (Eu+Efta) hanno subìto a novembre una flessione del 25,8% rispetto allo stesso mese del 2007 secondo i dati Acea.

<p>Le immatricolazioni di nuove auto in Europa (Eu+Efta) hanno sub&igrave;to a novembre una flessione del 25,8% rispetto allo stesso mese del 2007 secondo i dati Acea. REUTERS/Giampiero Sposito</p>

Le immatricolazioni si sono attestate a 932.537 unità, segnando la settima flessione consecutiva e rispecchiando la crisi finanziaria ed economica.

Il mese scorso il gruppo Fiat ha registrato un calo annuo delle immatricolazioni del 23,8% con una quota di mercato che passa all‘8,1% dal 7,9% del novembre 2007. La quota è in contrazione rispetto all‘8,3% di ottobre 2008.

Nel periodo gennaio-novembre sono state immatricolate in Europa 13.788.256 nuove auto, con un calo del 7,1%.

Nella sola Europa occidentale le nuove immatricolazioni a novembre hanno segnato una riduzione del 26% rispetto allo stesso mese 2007. La contrazione ha interessato tutti i paesi tranne la Finlandia, con cali che vanno dal -3,5% del Portogallo al -55,9% dell‘Irlanda. L‘Italia, con un -29,5%, si colloca alle spalle di Spagna (-49,6%) e Gran Bretagna (-36,8%), ma fa peggio di Germania (-17,7%) e Francia (-14,1%).

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below