13 dicembre 2008 / 16:12 / tra 9 anni

Eni, E.ON, BG, Gazprom ottengono licenze in Algeria

ALGERI (Reuters) - L‘Algeria ha concesso oggi licenze ad alcune società straniere per ricerche sulla presenza di petrolio e gas in quattro aeree, ma in altri 11 casi non ci sono state offerte.

Il ministro dell‘Energia e delle Miniere Chkib Khelil ha detto che il governo ha in programma di lanciare un altro round nel 2010 per assegnare le aree rimaste fuori.

“Lanceremo un‘altra gara l‘anno prossimo dopo una valutazione”, ha detto il ministro alla cerimonia di apertura delle offerte.

Eni si è aggiudicata una licenza esplorativa a Kerza, mentre Rhurgaz di E.ON lavorerà a Rhourde Yacoub , ha detto Djilali Takhrist, capo della commissione incaricata di aprire le offerte.

Il monopolista russo dell‘esportazione di gas Gazprom ha ottenuto El Assel, e BG Group Guern El Guessa.

Sid Ali Beta, capo dell‘agenzia energetica Alnaft, che gestiva il round di assegnazione delle licenze, ha detto che la mancanza di offerte è dovuta alla situazione economica internazionale: “Le circostanze e il contesto di luglio erano differenti da quelli attuali”.

L‘Algeria ha lanciato a luglio una gara internazionale per assegnare 16 zone contenenti 45 blocchi ritenuti ad alto potenziale petrolifero.

Il round è il primo svolto dopo il varo di una legge del 2006 che assegna all‘azienda energetica statale Sonatrach un mandato minimo del 51% in ogni contratto di esplorazione per gas e petrolio assegnato a società straniere.

British Petroleum, Amerada Hess, Statoil, Anadarko Petroleum Corp., Repsol e Total sono le principali compagnie straniere che svolgono attività di esplorazione e produzione di idrocarburi in Algeria.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below