4 dicembre 2008 / 11:55 / tra 9 anni

Mediaset avrebbe preferito Iva al 10%,dice Piersilvio Berlusconi

MILANO (Reuters) - Mediaset avrebbe preferito che l‘Iva sugli abbonati alla pay Tv fosse scesa al 10% e non portata al 20%.

<p>Piersilvio Berlusconi, vicepresidente di Mediaset. REUTERS/Tony Gentile TG/WS</p>

A dirlo è il vicepresidente di Mediaset, Piersilvio Berlusconi, a margine di una presentazione.

“Noi stiamo puntando sempre piu sugli abbonamenti. Adesso siamo un pochino preoccupati. Avremmo preferito l‘Iva al 10%”, ha detto.

Sinora, spiega un analista, Mediaset ha pagato il 20% di Iva sulla pay per wieu legata ai singoli eventi (carte pre pagate), mentre ha usufruito dell‘agevolazione al 10% per gli abbonamenti.

Con il decreto anticrisi l‘Iva sulla pay tv è stata portata al 20%, allineando così la tassazione per Sky Italia a quella delle altre tv.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below