28 novembre 2008 / 08:28 / tra 9 anni

Parmalat cederà ramo d'azienda lodigiano per 150.000 euro

MILANO (Reuters) - Parmalat ha siglato un contratto preliminare con l‘emiliana Newlat per la cessione di un ramo d‘azienda, con sede a Lodi, che produce e commercializza prodotti caseari con i marchi Ala, Polenghi e Optimus.

Il prezzo di cessione è di 150.000 euro corrispondente al valore delle attività trasferite al netto delle passività, si legge in una nota del gruppo di Collecchio.

Parmalat precisa che le attività ricomprendono anche cassa per 3,15 milioni di euro, ma questa sarà compensata per intero dal flusso positivo che deriva dal saldo tra crediTI e debiti commerciali non incluso nella cessione.

Il ramo d‘azienda trasferito ha realizzato nel 2007 un fatturato netto di circa 36 milioni e impiega a oggi 93 dipendenti.

Il gruppo Newlat, che annovera Giglio e Polenghi tra i suoi marchi, prevede per quest‘anno vendite per circa 200 milioni.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below