19 novembre 2008 / 18:46 / 9 anni fa

Crisi, incontro governo per Cipe venerdì da 12,7 mld

ROMA (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi ha incontrato a Palazzo Chigi alcuni ministri per una riunione su temi economici anche in preparazione del Cipe di venerdì che sbloccherà 12,7 miliardi di fondi Fas per le opere pubbliche.

Alla riunione hanno partecipato, oltre a Berlusconi, il ministro dell‘Economia Giulio Tremonti, quello dello Sviluppo economico Claudio Scajola, il ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli e dell‘Ambiente Stefania Prestigiacomo, il ministro degli Affari regionali Raffaele Fitto, il sottosegretario della presidenza del Consiglio con delega al Cipe Gianfranco Micciché.

Tra i temi in discussione c’è la ripartizione dei fondi europei per le aree sottoutilizzate (Fas).

Secondo quanto precisato da una fonte governativa si parla complessivamente di 53 miliardi di fondi Fas (i finanziamenti europei di copartecipazione per le aaree sottoutilizzate) dei quali 12,7 saranno sbloccati dalla riunione del Cipe convocata per venerdì mattina. Di questi fondi, dei quali secondo la fonte si è parlato nella riunione di oggi a palazzo Chigi ed oggetto del precipe sempre di questa sera, 7,3 miliardi riguardano le infrastrutture (strade e ferrovie) e gli altri sono invece per l‘ambiente, la sicurezza, la società dell‘informazione e l‘istruzione.

Tremonti aveva preannunciato che il Cipe di venerdì 21 avrebbe dato l‘avvio al piano anti crisi con una prima decisione su misure per le infrastrutture per complessivi 16 miliardi dei quali 12 in fondi per infrastrutture e 4 per project financing. Tremonti poi, nell‘annunciare misure per complessivi 80 miliardi, aveva parlato di 40 miliardi dal Fas nei prossimi tre anni (quindi aggiuntivi rispetto i 12,7 del Cipe di venerdì) e di altri 10 miliardi in investimenti infrastrutturali da modifiche al regime tariffario autostradale.

Restava quindi un ulteriore pacchetto da 14 miliardi per imprese (comprese le banche) e famiglie che dovrebbe essere oggetto del consiglio dei ministri con interventi sull‘economia annunciato da Berlusconi per il 26 novembre.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below