7 novembre 2008 / 16:00 / 9 anni fa

Crisi, Sarkozy: posizione comune Ue in vista vertice Washington

BRUXELLES (Reuters) - Il Consiglio europeo informale di oggi ha assunto una posizione comune in vista del vertice del G20 il prossimo 15 novembre a Washington.

<p>Nicolas Sarkozy, presidente francese e presidente di turno della Ue. REUTERS/Yves Herman (BELGIUM)</p>

Lo ha detto il presidente francese e presidente di turno della Ue, Nicolas Sarkozy, nel corso della conferenza stampa al termine della riunione di oggi.

Il documento finale approvato oggi contiene gli stessi 5 punti che facevano parte della bozza portata dalla presidenza francese all‘esame della riunione.

Sarkozy ha aggiunto che serve una maggiore regolamentazione dell‘attività finanziaria a livello internazionale ma che i paesi europei concordano sul fatto che bisogna evitare il rischio di una eccessiva regolamentazione e che, pur esistendo una posizione comune della Ue, alcuni Paesi pongono enfasi diverse su singole questioni. Occorre inoltre una maggiore trasparenza dei mercati e lottare contro i paradisi fiscali.

In un‘altra conferenZa stampa il cancelliere tedesco Angela Merkel ha detto che il Fondo monetario internazionale dovrà assumere uN ruolo più forte.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below