6 novembre 2008 / 07:28 / 9 anni fa

Obama pensa a Geithner e Summers per il Tesoro

CHICAGO (Reuters) - Il neoeletto presidente Usa Barack Obama, che entrando in carica erediterà la peggior crisi finanziaria degli ultimi decenni, dovrebbe annunciare presto secondo le previsioni i principali incarichi in campo economico e già oggi potrebbe indicare il nome del prossimo segretario al Tesoro.

<p>Una donna guarda le prime pagine dei giornali con la notizia della vittoria di Barack Obama nelle presidenziali americane, all'esterno del Newseum di Washington. REUTERS/Molly Riley</p>

Timothy Geithner, presidente della Federal Reserve Bank of New York, l‘ex segretario al Tesoro Lawrence Summers e l‘ex presidente della Federal Reserve Paul Volcker sono considerati i principali candidati all‘incarico.

Dopo l‘elezione Obama, primo presidente nero della storia americana, dovrebbe anche annunciare il capo del suo staff.

Secondo fonti dei democratici, il posto sarebbe stato offerto a Rahm Emanuel, deputato dell‘Illinois molto vicino all‘entourage di Obama, un democratico celebre per il suo stile deciso, che si prevede accetterà l‘incarico.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below