November 6, 2008 / 7:28 AM / 10 years ago

Obama pensa a Geithner e Summers per il Tesoro

CHICAGO (Reuters) - Il neoeletto presidente Usa Barack Obama, che entrando in carica erediterà la peggior crisi finanziaria degli ultimi decenni, dovrebbe annunciare presto secondo le previsioni i principali incarichi in campo economico e già oggi potrebbe indicare il nome del prossimo segretario al Tesoro.

Una donna guarda le prime pagine dei giornali con la notizia della vittoria di Barack Obama nelle presidenziali americane, all'esterno del Newseum di Washington. REUTERS/Molly Riley

Timothy Geithner, presidente della Federal Reserve Bank of New York, l’ex segretario al Tesoro Lawrence Summers e l’ex presidente della Federal Reserve Paul Volcker sono considerati i principali candidati all’incarico.

Dopo l’elezione Obama, primo presidente nero della storia americana, dovrebbe anche annunciare il capo del suo staff.

Secondo fonti dei democratici, il posto sarebbe stato offerto a Rahm Emanuel, deputato dell’Illinois molto vicino all’entourage di Obama, un democratico celebre per il suo stile deciso, che si prevede accetterà l’incarico.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below