5 novembre 2008 / 14:42 / tra 9 anni

Crisi, Marcegaglia: Obama riveda con Ue sistema finanziario

ROMA (Reuters) - Il neo eletto presidente degli Stati uniti, Barack Obama, appena insediato dovrà rivedere in accordo con l‘Unione europea le regole del sistema finanziario globale.

Lo ha detto la presidente di Confindustria Emma Marcegaglia commentando l‘esito delle elezioni in America.

”Credo che ridarà fiducia agli americani, la partecipazione al voto è stata straordinaria. Ora gli Usa e l‘Ue devono rivedere le regole del sistema finanziario, ha detto la Marcegaglia.

“Mi auguro e sono convinta che la nuova presidenza possa dare fiducia, fare un grande piano di investimenti anche pubblici per rilanciare l‘economia Usa con conseguenze positive per il resto del mondo”, ha aggiunto.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below