5 novembre 2008 / 10:39 / 9 anni fa

Borse Europa ampliano cali, realizzi su energetici, farmaceutici

LONDRA (Reuters) - Prese di profitto su energetici e farmaceutici pesano sulle borse europee, con l‘indice Ftseurofirst 300 che dopo sei sedute positive di fila cede il 3% a 945,38 punti.

<p>Trader alla Borsa di Francoforte. REUTERS/Kai Pfaffenbach</p>

L‘attenzione ritorna sulla crisi e i suoi effetti, mentre gli investitori sembrano aver già digerito la notizia della vittoria di Barack Obama alle elezioni presidenziali Usa.

Tra i titoli più bersagliati GlaxoSmithKline e Novartis, BP e Royal Dutch Shell.

Nei vari Paesi, alle 11,25, il Ftse 100 perde il 3%, il Dax il 2% e il Cac-40 il 2,6%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below