4 novembre 2008 / 10:58 / tra 9 anni

Trevi acquisisce contratti in Iraq/Venezuela per 145 milioni dlr

MILANO (Reuters) - Trevi ha acquisito due contratti, uno in Iraq e l‘altro in Venezuela, per un valore complessivo di quasi 150 milioni di dollari.

Lo dice una nota della società specializzata in ingegneria del sottosuolo e perforazioni.

“Attraverso la controllata Drillmec, Trevi ha concluso con Iraqi Drilling Company-Ministry of Oil un contratto da 104,2 milioni di dollari (..) attraverso la controllata Petreven ha sottoscritto in Venezuela, con la società Petrodelta, un contratto per la fornitura di servizi di perforazione petrolifera per circa 40 milioni di dollari”, si legge nella nota.

Il contratto in America Latina, dice ancora il comunicato, ”prevede un‘opzione di rinnovo per ulteriori tre anni con un possibile incremento di circa 53 milioni di dollari.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below