4 novembre 2008 / 08:46 / 9 anni fa

Borsa Milano chiude con balzo finale, volano UniCredit, Telecom

MILANO (Reuters) - Martedì d‘oro per Piazza Affari che grazie all‘ottima intonazione di alcune blue-chip, mette a segno la performance migliore in Europa.

<p>Borsa Milano parte positiva con Seat, Bulgari,Fiat,corre Tiscali. REUTERS/KaiPfaffenbach</p>

In attesa delle elezioni presidenziali Usa che potrebbero segnare la nascita di un nuovo corso oltreoceano con ripercussioni importanti anche su economia e finanza, il Mibtel ha chiuso in rialzo del 5,94%, l‘S&P/MIB del 6,86%, l‘Allstars del 2,77%. Volumi poco sotto i 3 miliardi di euro.

Su singoli titoli ha inciso positivamente la vicinanza a soglie chiave che ha fatto scattare importanti movimenti di ricopertura legati a strumenti collegati come le opzioni, spiega un trader.

* E’ il caso di UNICREDIT che si è riappropriato della soglia psicologica dei 2 euro chiudendo con un +19,18%.

Sfiora il rialzo a due cifre anche INTESA SANPAOLO che si ferma a +9,28%, rialzi importanti ma più contenuti per POP MILANO, MPS e BANCO POPOLARE.

* TELECOM ITALIA si porta sopra la soglia di 1 euro nel finale chiude appena sotto ma con un rialzo dell‘11,89%, ben sopra la performance dello stoxx del settore di oggi.

* A2A ha beneficiato di speculazioni legate alle difficoltà della governance duale per i continui dissapori tra i due enti azionisti di riferimento, vale a dire i comuni di Milano e Brescia.

Un analista di una banca d‘affari straniera mette poi in evidenza anche il fatto che il titolo trattasse a multipli a sconto rispetto alle società comparabili del settore.

* FIAT, positiva per tutta la seduta, ha sostanzialmente anticipato quello che poi è stato il movimento di tutto il settore con lo stoxx che segna +4,87%. Il titolo beneficia del dato sulle immatricolazioni di ottobre in calo ma meno del mercato con un incremento della quota.

* Rialzo a due cifre anche per PRYSMIAN, bene tutti gli energetici e in particolare SAIPEM e TENARIS. Piatti i più difensivi come LOTTOMATICA, FINMECCANICA e PARMALAT.

* Fuori dal listino principale movimenti ‘anomali’ in chiusura per PININFARINA che chiude a +40%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below