3 novembre 2008 / 11:37 / tra 9 anni

Greggio fiacco intorno a 67 dollari/barile su timori domanda

LONDRA (Reuters) - Il futures sul greggio cede un dollaro circa ed orbita intorno ai 67 dollari al barile, mentre i trader sono di nuovo concentrati sul rallentamento della domanda energetica.

I trader ora guardano ai segnali provenienti dall‘Arabia Saudita, che potrebbe tagliare la produzione di greggio coerentemente con la decisione presa dall‘Opec in ottobre, di ridurre l‘output di 1,5 milioni di barili al giorno.

Alle 12,15 il futures a dicembre sul Nymex cede 86 cent a 67,02, l‘analogo contratto sul Brent perde 92 cent a 64,4.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below