21 ottobre 2008 / 07:12 / tra 9 anni

Alitalia, Passera: Cai avanti solo con autorizzazioni necessarie

ROMA (Reuters) - Cai, la società che si è candidata a rilevare gli asset in bonis di Alitalia, andrà avanti nel presentare la sua offerta vincolante solo quando avrà ottenuto tutte le autorizzazioni necessarie.

<p>L'AD di Banca Intesa Sanpaolo Corrado Passera. REUTERS/Remo Casilli (ITALY)</p>

Lo ha detto il consigliere delegato di Intesa San Paolo Corrado Passera, confermando l‘intenzione di Cai di voler presentare l‘offerta vincolante entro fine mese e aggiungendo che all‘interno della cordata non ci sono frizioni.

“Va avanti tutto come da programma, aspettiamo di avere tutte le autorizzazioni europee per poi andare avanti”, ha detto Passera.

“Andremo avanti solo quando avremo tutte le autorizzazioni necessarie come previsto dal nostro programma”, ha aggiunto.

Al cronista che chiede se l‘offerta verrà formulata comunque anche in attesa del via libera europeo, Passera ha risposto: “Questo lo deciderà l‘assemblea”.

Il consigliere delegato di Intesa SP ha negato contrasti tra gli imprenditori guidati da Roberto Colaninno: “No, non c’è nessun problema tra i soci. La cordata è ricca”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below