12 ottobre 2008 / 10:21 / tra 9 anni

Crisi, solo 39% italiani pensa che propria banca sia solida

ROMA (Reuters) - Dopo una settimana di passione dei mercati finanziari, gli italiani che pensano che la propria banca sia “molto o abbastanza solida” sono scesi al 39% dal 67%. E’ quanto emerge da un sondaggio condotto da Renato Mannheimer e pubblicato oggi dal Corriere della Sera.

<p>Un uomo davanti a uno sportello bancario REUTERS/Stefano Rellandini</p>

Il sondaggista rileva che il cambio di opinione in soli sette giorni, che riguarda il 28% degli intervistati, è più diffuso tra le persone che sono lontane dalla politica e seguono con maggiore difficoltà le notizie sui quotidiani.

“Certo si tratta di meri atteggiamenti, di stati d‘animo non sempre suffragati da dati di fatto”, scrive Mannheimer sul quotidiano. “Ma, come ci insegna la stessa crisi che stiamo attraversando, spesso i fenomeni e i comportamenti economici sono dettati più dalla componente emotiva che da quella razionale”.

Secondo il sondaggio, un mese fa un quarto degli italiani adulti pronosticava un deterioramento della situazione economica italiana. Il 9 ottobre sono quasi raddoppiati, giungendo al 46%.

Non va meglio la previsione sulla situazione finanziaria personale, che in sette giorni peggiora drasticamente, dato che i giudizi negativi passano dal 16% al 34%.

Mannheimer trae la conclusione che nel loro insieme i dati mostrino ancora “un atteggiamento responsabile” e lontano da una situazione di panico. “Ma non si può non rilevare come il clima di opinione e la fiducia del Paese nelle istituzioni finanziarie vadano progressivamente deteriorandosi. Con conseguenze difficili da prevedere”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below