9 ottobre 2008 / 13:56 / tra 9 anni

Fmi, Strauss-Kahn: Economia mondiale su orlo recessione

WASHINGTON (Reuters) - A parere del direttore del Fondo monetario internazionale la crisi dei mercati finanziari ha spinto l‘economia mondiale sull‘orlo della recessione.

<p>Il direttore del Fondo monetario internazionale (Fmi) Dominique Strauss-Kahn. REUTERS/Yuri Gripas (Usa)</p>

Dominique Strauss-Kahn ritiene però che il momento possa essere superato con interventi tempistici e incisivi da parte dei paesi, dove i governi devono porsi un obiettivo chiaro e i contribuenti devono trarre beneficio della fine della crisi.

Di fronte alla crisi non esistono poi soluzioni nazionali e gli inverventi vanno coordinati.

“Riteniamo la situazione sia molto grave ma anche che i problemi si possano risolvere se si interviene in fretta, con efficacia e in maniera coordinata” dice alla stampa prima della riunione d‘autunno di Fmi e Banca mondiale.

Il coordinamento, continua, va esercitato a livello sia globale sia regionale. I contribuenti devono infine essere resi partecipi dei rischi al rialzo del pacchetto di salvataggio una volta la crisi sia superata.

“Chiedo ai pesi europei di lavorare insieme: non esiste soluzione nazionale e una crisi come questa” conclude.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below