9 ottobre 2008 / 06:22 / tra 9 anni

Crisi finanziaria,Bce taglierà stime crescita 2009-Bini a stampa

MILANO (Reuters) - La Banca Centrale Europea rivedrà al ribasso le stime di crescita della zona euro per il 2009 dopo che la crisi finanziaria ha avuto un impatto negativo sulla fiducia e quindi sull‘economia reale.

Lo ha detto, in un‘intervista al Sole 24 Ore, Lorenzo Bini Smaghi, membro del comitato esecutivo dell‘istituto di Francoforte.

“La nostra previsione di una crescita dell‘1,2% nel 2009 sarà rivista al ribasso”, ha detto Bini Smaghi. “In questo contesto, l‘inflazione potrebbe scendere più rapidamente verso il 2% entro fine 2009”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below