8 ottobre 2008 / 09:53 / tra 9 anni

Crisi, Consiglio ministri stasera per esame decreto su stabilità

ROMA (Reuters) - Il Consiglio dei ministri è convocato questa sera alle ore 20,00 per l‘esame del decreto legge recante misure urgenti per garantire la stabilità delle banche e del risparmio.

<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e il ministro dell'Economia Giulio Tremonti a Palazzo Chigi a Roma.. REUTERS/Max Rossi</p>

Lo rende noto un comunicato di Palazzo Chigi.

Banche e imprese si aspettano oggi una proposta concreta del Tesoro per ridurre l‘impatto del credit crunch sull‘economia reale.

Lo riferisce una fonte vicina ai partecipanti convocati dal ministro Giulio Tremonti per metà mattinata: il presidente di Confindustria Emma Marcegaglia, quello dell‘Abi Corrado Faissola, il presidente di Mediobanca Cesare Geronzi e il direttore generale della Banca d‘Italia Fabrizio Saccomanni.

“C’è l‘aspettativa di un qualche orientamento concreto sull‘onda delle iniziative di Usa, Spagna e Gran Bretagna. Lo strumento non è chiaro ma l‘obiettivo è quello di assicurare il flusso di credito dalle banche alle imprese”, ha detto la fonte.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below