1 ottobre 2008 / 07:54 / tra 9 anni

Borsa Milano recupera perdite con inversione rotta Unicredit

MILANO (Reuters) - Piazza Affari recupera terreno grazie all‘inversione di rotta di Unicredit.

Secondo un trader l‘intonazione del titolo, e di conseguenza del resto del mercato, è cambiata con le nuove disposizioni di Consob che dalle 14 ha ristretto le norme sulle vendite allo scoperto. “Unicredit si è girata quando la Consob ha vietato le vendite di titoli in prestito bloccando la speculazione al ribasso”, dice.

Alle 14,45 il Mibtel cede lo 0,35%, l‘S&P/MIB lo 0,11% dopo una breve incursione in terreno positivo, l‘Allstars cede l‘1%. Volumi per 2,3 miliardi di euro.

* Rientrata dopo una serie di sospensioni al ribasso, UNICREDIT sale del 6,6%. INTESA SANPAOLO cede l‘1,8%, BANCO POPOLARE resta pesante con un -4,6%.

* Sempre venduta FIAT, in calo del 4% tra auto europee in profondo rosso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below