30 settembre 2008 / 09:25 / 9 anni fa

Italia, Istat: inflazione settembre -0,3% su mese, +3,8% su anno

ROMA (Reuters) - L'indice Nic dei prezzi al
consumo, secondo le stime provvisorie di Istat, ha registrato in
settembre un calo su mese dello 0,3% e un aumento del 3,8% su 
anno (in agosto +0,1%, +4,1%).
L'indice armonizzato Ue (Ipca) nello stesso periodo ha 
registrato un aumento dello 0,3% su mese e del 3,7 su anno 
(dalla variazione mensile nulla e annua del 4,2% del mese 
precedente).
I dati sull'indice Nic e Ipca sono inferiori alle stime 
raccolte da Reuters fra gli analisti (invariato, +4% per il Nic, 
+0,6%, +4,1% per l'Ipca).
L'inflazione di fondo si attesta al +2,7%. Al netto
dell'energia la crescita dei prezzi è del 3%. Il tasso di
inflazione acquisito per il 2008 si colloca al +3,4%.
Il comparto energetico diminuisce dell'1,1% a livello
congiunturale  e sale del 13,6% su base annua. La benzina verde 
avanza dell'11,5% su anno e il gasolio del 19%.
Gli alimentari salgono su base annua del 5,8%. Il pane 
cresce dell'8,6% e la pasta del 24,8%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below