29 settembre 2008 / 16:20 / 9 anni fa

Energia, da ottobre bolletta luce +0,8%, gas +5,8%

ROMA (Reuters) - L‘Autorità per l‘energia elettrica e il gas annuncia per il quarto trimestre dell‘anno a partire dal 1° ottobre un incremento delle tariffe elettriche dello 0,8% e del gas del 5,8%.

Da mercoledì, quindi, la spesa su base annua delle famiglie aumenterà di 3,7 euro per l‘energia elettrica e di 61,5 euro per il gas, sull‘onda lunga del caro-petrolio.

Utilizzando i nuovi aggiornamenti, la spesa annua tendenziale di un consumatore tipo di energia elettrica e gas aumenterà di circa 65 euro.

L‘autorità ha poi definito le modalità di applicazione del bonus sociale che consentirà, ai consumatori che dispongano di Isee (Indicatore della situazione economica equivalente) inferiore o uguale a 7.500 euro, di usufruire di un risparmio del 20%.

Il bonus sarà operativo dal gennaio 2009 e retroattivo a tutto il 2008 per le richieste effettuate entro fine febbraio 2009.

A regime, l‘autorità stima che potranno beneficiare della compensazione sociale circa 5 milioni di clienti disagiati, ai quali saranno assegnati, nel complesso circa 384 milioni di euro l‘anno.

Quanto alle anticipazioni stampa dei giorni scorsi che riferivano stime di aumenti delle tariffe elaborate da istituti privati, l‘autorità ritiene che si tratti di “dati spesso difformi dalle determinazioni trimestrali della Autorità, che non rappresentano altrettanto frequenti variazioni della spesa delle famiglie”.

“Infatti è opportuno ricordare che ogni eventuale cambiamento di prezzi di riferimento o tariffe viene calcolato 4 volte all‘anno dall‘Autorità ed alla fine di ogni trimestre, con decorrenza per l‘inizio dei mesi di gennaio, aprile, luglio e ottobre di ogni anno”, conclude la nota.

Stamani il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, si era detto fiducioso per le notizie attese per il pomeriggio dall‘autorità per l‘energia sugli aumenti delle tariffe di luce e gas, smentendo forti rincari per l‘ultimo trimestre dell‘anno.

Secondo le anticipazioni stampa dei dati di Nomisma Energia sono previsti per il quarto trimestre aumenti delle tariffe del gas del 5,8% e della luce del 2,2%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below