27 agosto 2008 / 06:24 / 9 anni fa

Borsa Tokyo chiude in lieve calo, giù immobiliari ed esportatori

TOKYO (Reuters) - La piazza giapponese ha chiuso in territorio negativo, trascinata al ribasso dagli esportatori, tra cui Honda Motor, preoccupati per le prospettive dell‘economia globale, mentre i titoli immobiliari sono crollati dopo il collasso dell‘ennesima società di costruzioni.

<p>Un'immagine della Borsa di Tokyo. REUTERS/Kim Kyung-Hoon</p>

L‘indice Nikkei ha chiuso in calo dello 0,20% a 12.752,96 punti e l‘indice allargato Topix dello 0,46% a 1.223,69 punti.

A controbilanciare le perdite sono stati i titoli energetici, tra cui quelli dell‘esploratore di gas e petrolio Inpex Holdings, grazie al rialzo dei prezzi del greggio.

Gli investitori si sono precipitati sulle azioni considerate più sicure e meno vulnerabili di fronte a una potenziale flessione negativa dell‘economia, come quelle farmaceutiche, tra cui Eisai Co Ltd.

Ha minato la fiducia in un mercato già instabile il collasso della società immobiliare Sohken Homes, con 33,8 miliardi di yen di debito.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below