18 agosto 2008 / 09:13 / tra 9 anni

Zona euro, deficit commercio giugno 0,1 mld, atteso surplus 1,2

BRUXELLES (Reuters) - L‘aumento delle importazioni e il rallentamento del commercio con gli Stati Uniti sostenuto dalla forza dell‘euro ha spinto la bilancia commerciale di nuovo a un inaspettato deficit in giugno.

Il commercio estero della zona euro in giugno ha registrato un deficit di 0,1 miliardi di euro, a fronte di attese degli economisti per un surplus di 1,2 miliardi.

Il dato, reso noto da Eurostat, si confronta con quello di maggio che mostrava un deficit di 3,9 miliardi di euro, dato rivisto rispetto alla lettura precedente di un deficit di 4,6 milairdi, e con quello di giugno 2007 di un surplus di 7,5 miliardi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below