14 agosto 2008 / 13:16 / 9 anni fa

Dollaro in altalena dopo dati Usa su Cpi e richieste sussidi

NEW YORK (Reuters) - Dollaro in altalena dopo i dati sull‘inflazione americana a luglio e sulle richieste di sussidi di disoccupazione della settimana.

Subito dopo l‘annuncio l‘euro è sceso brevemente al di sotto di 1,49 dollari, ma è poi risalito fino a 1,4949 per poi assestarsi poco dopo le 15 intorno a 1,49.

Il numero di richieste di disoccupazione negli Usa è calato la scorsa settimana, ma resta a livelli tali da indicare la forte pressione del mercato del lavoro.

Un altro report ha mostrato che i prezzi al consumo di luglio sono aumentati il doppio di quanto atteso.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below