12 settembre 2008 / 14:39 / 9 anni fa

Produzione, Isae vede agosto +2,7%, poi cali settembre e ottobre

ROMA (Reuters) - Dopo il calo della produzione industriale di luglio indicato oggi dall‘Istat, Isae prevede un rimbalzo momentaneo ad agosto e nuove flessioni in settembre e ottobre.

“L‘Isae stima un rimbalzo dell‘attività produttiva in agosto (+2,7%). La previsione incorpora indicazioni sulla durata del periodo di ”chiusura per ferie“ risultato, secondo una recente inchiesta dell‘Isae, lievemente più esteso di quello che aveva caratterizzato lo stesso mese dell‘anno precedente; in termini tendenziali, la produzione di agosto si colloca su un livello inferiore di circa l‘8% rispetto all‘anno precedente”, si legge nella nota dell‘istituto

Isae stima poi “un nuovo deterioramento congiunturale dei ritmi produttivi in settembre (-1,6%) e ottobre (-0,4%). Tenuto conto del dato Istat di luglio e delle previsioni Isae per agosto e settembre, nel III trimestre l‘attività manifatturiera mostrerebbe una stabilizzazione (+0,0%) dopo la tendenza negativa del periodo precedente”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below