1 maggio 2008 / 09:46 / tra 9 anni

Eni propone una società europea per reti gas - La Stampa

MILANO (Reuters) - L‘AD di Eni Paolo Scaroni ha proposto ieri alla commissaria europea alla Concorrenza Neelie Kroes di creare una unica società per gestire le reti di distribuzione del gas in Europa. Lo ha riferito stamani il quotidiano La Stampa.

<p>L'ad di Eni Paolo Scaroni parla coi giornalisti. REUTERS/Chris Helgren</p>

Un portavoce della Commissione europea ha confermato che un incontro tra i due è avvenuto ieri a Bruxelles, ma non ha voluto fare alcun commento sui contenuti.

L‘Eni ha proposto di fondere la sua Snam Rete Gas con gli altri big del settore: la tedesca EON, Gaz de France, la belga Fluxys e l‘austriaca OMV, ha detto il giornale, senza precisare come ha ottenuto tali informazioni.

L‘Eni ha declinato ogni commento.

La Kroes “risulta essere intrigata dall‘idea”, scrive il quotidiano.

Secondo il piano, i cinque operatori si fonderebbero in una società holding di cui avrebbero una quota che rifletta il valore degli asset conferiti, ha detto La Stampa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below