10 settembre 2008 / 15:28 / 9 anni fa

Italia Paese molto solido con alto livello vita, dice Berlusconi

LONDRA (Reuters) - Ospite di Gordon Brown a Londra, Silvio Berlusconi ha respinto oggi l‘idea che l‘Italia sia poco attraente per gli investitori esteri osservando che si tratta di un Paese con un elevato tasso di benessere.

<p>Il premier britannico Gordon Brown (a sinistra) con il presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi. REUTERS/Suzanne Plunkett</p>

“Credo di essere il presidente del Consiglio di un Paese molto solido, con un alto livello di vita e di benessere”, ha risposto Berlusconi a chi lo invitava a commentare uno studio della Banca Mondiale secondo il quale l‘Italia è il 65esimo posto al mondo nel quale è interessante investire.

“Siamo il sesto contribuente dell‘Onu e la terza economia dell‘euro, il terzo Paese come numero di uomini impegnati nelle crisi internazionali. Abbiamo molti primati”, ha proseguito Berlusconi per poi citare le alti percentuali di proprietari di automobili, case, telefonini e tv.

“Abbiamo poi l‘orgoglio di avere il 72% dei monumenti catalogati nell‘Unione europea e il 50% di quelli mondiali [...] e la nazionale di calcio campione del mondo”, ha detto ancora Berlusconi senza mancare di ricordare di essere il proprietario del club che ha vinto più al mondo.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below