6 agosto 2008 / 15:28 / 9 anni fa

Borsa Usa, indici in recupero su calo petrolio, balzano i tech

NEW YORK (Reuters) - Dopo le perdite di avvio seduta a Wall Street gli indici di borsa recuperano terreno con il Nasdaq che si stabilizza in terreno positivo mentre il Dow Jones e l‘S&P si portano sulla parità.

Ad alimentare il cambio di marcia della borsa Usa è il calo dei prezzi del petrolio sulla scia dei dati relativi alle scorte di greggio superiori alle attese, rafforzando le speranze del mercato per una ripresa dei consumi delle famiglie e delle spese delle imprese con impatto positivo anche sui titoli tecnologici.

Gli effetti del ribasso del petrolio riescono a prevalere sulla persistente debolezza dei finanziari appesantiti oggi dalla notizia del quarto trimestre consecutivo in rosso di Freddie Mac.

Il colosso dei mutui Usa ha riportato un perdita maggiore delle attese facendo perdere al titolo oltre il 12% e trascinando al ribasso anche la rivale Fannie Mae in calo di quasi il 10%.

Sul fronte dei tecnologici Cisco System balza del 5,7% all‘indomani dei risultati trimestrali e delle dichirazioni che la fase di debolezza dell‘economia non durerà molto.

Alle 19,00 circa il Dow Jones segna un frazionale calo dello 0,01%, il Nasdaq sale dello 0,48%, mentre l‘S&P 500 arretra dello 0,12%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below