6 agosto 2008 / 06:28 / 9 anni fa

Alitalia, per piano Intesa 1 mld di capitale da privati-Giornale

MILANO (Reuters) - Il piano per il salvataggio di Alitalia a cura dell‘advisor Intesa Sanpaolo è pronto e prevede l‘ingresso di capitali freschi da parte di investitori privati per un miliardo di euro e un accordo di profit sharing con un vettore straniero sulle tratte internazionali.

<p>Un aereo Alitalia in fase di atterraggio all'aeroporto di Fiumicino. REUTERS/Max Rossi</p>

Lo riferisce Il Giornale che riporta alcuni dettagli sul progetto per la “nuova” Alitalia.

Secondo il Sole 24 Ore, nel piano Intesa come partner della nuova Alitalia Lufthansa è preferita ad Air France.

Il piano di Intesa - scrive il GIornale - prevede la costituzione di una newco nella quale gli imprenditori verseranno quote tra i 50 e i 100 milioni di euro. Altro cardine del progetto è l‘accorpamento con Air One.

Il Giornale cita i nomi, già circolati, di Benetton, Ligresti, Aponte, Marcegaglia, Riva, Colaninno, per il quale verrà ritagliato un ruolo di primo piano. Potranno entrare nel capitale anche Intesa-San Paolo, ma anche Morgan Stanley e Nomura. Carlo Toto potrebbe essere nominato presidente o vicepresidente.

Il numero degli esuberi, secondo entrambi i giornali, si conferma tra i 5-6.000 tagli, ai quali potrebero aggiungersi anche quelli in Air One.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below