4 agosto 2008 / 16:45 / 9 anni fa

Futures greggio Usa perde oltre 5 dollari sotto 120 dollari

NEW YORK (Reuters) - Il futures a settembre sul greggio leggero Usa è arrivato a cedere oltre 5 dollari al barile, toccando il minimo di seduta a 119,50 dollari, mentre il futures sul Brent è sceso sotto i 119 dollari al barile per la prima volta da inizio maggio.

<p>Una foto d'archivio di un pozzo petrolifero in Cina. REUTERS/Stringer (CHINA).</p>

A spingere al ribasso il greggio l‘aumento dell‘offerta da parte dell‘Opec e il rallentamento dell‘economia globale che hanno prevalso sui timori di una tempesta tropicale nel Golfo del Messico e sulla disputa sul nucleare dell‘Iran.

Alle 17,50 circa il futures a settembre sul greggio Usa cede 4,50 dollari a 120,60 dollari dopo un minimo a 119,50. La stessa scadenza sul Brent vale invece 119,89 dollari al barile con un calo di 4,29 dollari, dopo un minimo a 118,80.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below