31 maggio 2008 / 09:20 / tra 10 anni

Finmeccanica, a breve comunicazione su aumento capitale

PISA (Reuters) - A breve Finmeccanica comunicherà l‘entità esatta dell‘aumento di capitale al servizio dell‘acquisizione dell‘americana Drs, aumento che è stato per ora autorizzato dall‘assemblea dello scorso anno per una entità fino al 10%.

Lo ha detto il presidente e amministratore delegato del gruppo Pier Francesco Guarguaglini risponendo ai cronisti a margine di una manifestazione dell‘azienda.

“Stiamo per decidere l‘entità. Penso che a breve la dichiareremo ufficialmente”, ha detto Guarguaglini.

Ai cronisti che gli chiedevano se l‘entità sarà di 800/850 milioni (pari cioè al 10% del capitale deliberato dall‘assemblea del 31 maggio 2007), il presidente ha risposto: “Io sono stato autorizzato per quella cifra”.

Guarguaglini ha anche confermato, come già annunciato all‘assemblea dello scorso anno, che se anche il Tesoro non aderisse all‘aumento per la sua quota di competenza comunque la quota pubblica in Finmeccanica non scenderebbe sotto il 30%.

Circa l‘offerta fatta per Drs, i cronisti hanno chiesto a Guarguaglini cosa risponde a chi la considera troppo onerosa: “Bisogna offrire qualcosa di allettante per gli azionisti. Abbiamo confrontato le acquisizioni fatte da altri in passato e siamo più che dentro la norma. Riteniamo di averla pagata il giusto per fare un‘opa”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below