30 aprile 2008 / 14:53 / 10 anni fa

Borsa Usa positiva su Pil e Pmi Chicago, attesa per Fed, vola GM

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street proseguono in rialzo, sostenuti da indicazioni complessivamente positive sull‘andamento dell‘economia Usa.

<p>Operatori di borsa a Wall Street. REUTERS/Henny Ray Abrams</p>

Gli economisti sottolineano che il dato sul Pil Usa è meno positivo di quanto appaia a una prima lettura, perché, se è vero che l‘indice generale è stato superiore alle aspettative, l‘analisi delle componenti fa pensare che il trend di medio termine sia vicino alla crescita zero.

Gli investitori, però, sono stati confortati dal successivo indice Pmi Chicago di aprile, che ha evidenziato un‘attività economica nell‘area del Midwest più forte delle attese.

Il clima, comunque, è attendista: la Federal Reserve, infatti, ha ripreso la riunione, cominciata ieri, che culminerà, secondo le previsioni, con un taglio dei tassi di 25 punti base.

Fra i titoli in evidenza, General Motors balza di circa il 9% dopo aver annunciato una perdita trimestrale inferiore alle stime.

Ribasso di quasi quattro punti percentuali per Citigroup, che, ieri, ha annunciato un‘offerta titoli per 3 miliardi di dollari.

Kraft Foods sale di oltre il 3% dopo la trimestrale, mentre l‘operatore di tlc Savvis crolla del 23% dopo il lancio di un warning sui ricavi 2008.

Attorno alle 16,45 italiane, il Dow Jones sale dello 0,54%, il Nasdaq dello 0,52% e lo S&P 500 dello 0,34%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below