30 maggio 2008 / 12:53 / 9 anni fa

Nomine, Tremonti: "Convinti dei nomi fatti dal Tesoro"

ROMA (Reuters) - Giulio Tremonti ha detto oggi di avere molta fiducia negli uomini proposti dal Tesoro per la guida di Eni ed Enel e di non aver alcun interesse personale nella vicenda.

<p>Il ministro dell'Economia Giulio Tremonti. REUTERS/Francois Lenoir</p>

“Siamo molto convinti dei nomi che abbiamo fatto ed abbiamo molta fiducia sulla funzione che per conto del Tesoro essi svolgeranno”, ha detto Tremonti in una conferenza stampa tenuta al termine del Consiglio dei ministri di oggi.

“Non ho alcun interesse politico e personale alle nomine... Ho solo l‘interesse che il Tesoro sia adeguatamente rappresentato data la sua funzione nei consigli”, ha aggiunto.

Ieri il Tesoro ha confermato Roberto Poli (presidente) e Paolo Scaroni all‘Eni e Piero Gnudi (presidente) e Fulvio Conti all‘Enel.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below