30 giugno 2008 / 07:13 / tra 9 anni

Cina, Banca centrale: rialzo tassi una opzione per inflazione

BASILEA (Reuters) - Il rialzo dei tassi di interesse è una delle opzioni per la Cina per la lotta all‘inflazione, ma l‘entrata di capitali speculativi è fonte di preoccupazione.

<p>Zhou Xiaochuan REUTERS/Jason Lee</p>

Lo ha detto Zhou Xiaochuan, governatore della Banca del Popolo della Cina, la banca centrale del paese, ai giornalisti a margine del meeting annuale della Bri, la Banca Internazionale dei regolamenti.

“Abbiamo parecchie possibilità nell‘utilizzo della politica monetaria, comprese operazioni di mercato, titoli a breve della banca centrale, riserva obbligatoria e altri” ha detto il governatore.

Quando gli è stato chiesto se c’è spazio per l‘utilizzo della leva sui tassi per combattere l‘inflazione ha risposto: “E’ sempre possibile .... non escludiamo nessuna possibilità” e alla domanda su un nuovo rialzo dei tassi per combattere le potenti entrate di denaro ha risposto: “I flussi di denaro sono una nostra preoccupazione”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below